Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Partendo da una melodia - 2014


Frank
 Share

Recommended Posts

Lo so lo so, datemi qualche giorno, dico sul serio, posso registrarlo da solo, però deve essere un minimo decente. Il playback non sarebbe il caso perchè al momento non ho modo di usare una libreria di suoni di pianoforte come si deve, e il midi sappiamo com'è, si tratta comunque di un maggior controllo sull'agogica. Sono parecchio stanco, ma cerco di non metterci troppo.

Link to comment
Share on other sites

Oggi ho nuovamente ascoltato il pezzo di Bianca, stavolta con le cuffie. Devo dire che soprattutto nella parte centrale, e quasi nel finale ci sono delle soluzioni piacevoli, soprattutto ritmicamente, quindi una vera esecuzione gioverebbe al pezzo. Ho potuto anche confrontarlo con il mio, e anche se chi scrive potrebbe essere "di parte", dico che il suo lavoro mi sembra migliore in particolar modo sotto il profilo ritmico e strutturale, non lo dico perché sono in cerca di consensi per il mio, ma per il fatto che criticamente parlando, per quanto mi riguarda non mi ritengo soddisfatto a prescindere, e a confronto fatto sono della stesso parere.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

sì, in effetti, ho scritto proprio il pezzo per un forumista con il quale mi sono accordata

 

Ok, inizialmente avevo pensato ad un'altra natura di suggerimento perchè più volte nei laboratori era stata prospettata questa ipotesi; il riferimento esplicito a Red invece mi aveva fatto immaginare altro. Meglio così, allora attendiamo l'esecuzione :)
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti !!! Ogni tanto passo a salutare ... ;)

 

Ho avuto il piacere di ascoltare il pezzo di Frank con la partitura, bellissimo ! Scrittura semplice, lineare, e al tempo stesso corposa e di gran gusto. Mi è piaciuto molto anche come hai organizzato la ripresa della A, fila di brutto !

Forse dico una boiata, ma a me sembra degna di Faurè  :D

 

Bravo, un altro centro !!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Alessandro, pensavo fossi sparito, sono mesi che non scrivi, ci pensavo qualche giorno fa.

Ho provato a suonare le prime 30 battute della romanza di Frank, e l'impressione è buona, ci sono dei passaggi che mi piacciono di più rispetto ad altre, poi dirò quali. Non so ancora come suona tutto, perchè devo provarlo visto che non è impossibile.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ci sono dei passaggi che mi piacciono di più rispetto ad altre

I gusti son gusti, ad esempio a me non piace al 100% l'accordo al battere di 27, non perchè sia sbagliato ma perchè quella situazione è quella che risulta al mio orecchio la meno "raffinata" di tutte. Dal mio punto di vista è la soluzione che mi permetteva di salvaguardare tanti aspetti: eseguibilità, intelligibilità, semplicità, etc. ... e per il mio gusto (a qualcun altro piacerà) ... pace, amen :) (1 battuta su 60 ci sta)

Link to comment
Share on other sites

Un'altra cosa che devo imparare a fare è "togliere", sintetizzare invece di inserire quasi tutto quello che vorrei scrivere. Quel punto (la 27) fa parte dell'introduzione, dovrei modificarla e ridurla in ogni caso. C'è qualcosa, molto direi, che non va. Risulta frammentato e vorrei risolvere questa cosa. Solo la parte centrale da battuta 39 a 69 (rivedendone qualcuna), e da 73 a 79 la sento un pò più regolare e scorrevole. Il resto è da rifare. Le prime battute le ho inserite dopo aver preparato la parte da battuta 39 a 69 in pratica, avevo pensato di cercare delle soluzioni contrapponendo la melodia principale a quella iniziale, ma si è posto il problema della modifica di una delle due, intendo in modo tale da non renderla riconoscibile, cambiandone il profilo, e allora, almeno per il momento, ho lasciato le cose come stanno.

Link to comment
Share on other sites

Scusami, in effetti quell'1 su 60 mi sembrava strano, e poi hai risposto al mio post, sto sveglio eh. Si ho nuovamente ascoltato quel punto, che ne pensi della sostituzione (senza cambiare la disposizione) delle note al rigo inferiore, crome fa#_mib sul primo quarto e appena sotto al do centrale, in senso ascendente sib_do_sol al rigo superiore?

Link to comment
Share on other sites

Scusami, in effetti quell'1 su 60 mi sembrava strano, e poi hai risposto al mio post, sto sveglio eh. Si ho nuovamente ascoltato quel punto, che ne pensi della sostituzione (senza cambiare la disposizione) delle note al rigo inferiore, crome fa#_mib sul primo quarto e appena sotto al do centrale, in senso ascendente sib_do_sol al rigo superiore?

A livello di mano sx è già successo qualcosa di alogo a battuta 25, troppo presto per ripetere :)

Link to comment
Share on other sites

 @Gassy

A me (simpaticamente ovvio), ha fatto pensare ad un funerale, nel senso che leggendo quello che hai scritto, e capendo che può succedere di incartarsi e non riuscire ad andare avanti, unito ad un'esecuzione molto lenta e con queste armonizzazioni, mi ha fatto pensare al "funerale" delle proprie intenzioni, quando non si riesce ad uscire da una situazione e la musica (ne parlavo con Frank) per forza di cose ne risente (ma questo avviene per ogni condizione, anche la più gioiosa, con risultati diversi, intendo di scelte). :)

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...