Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Partendo da una melodia - 2014 - Elaborati


Bianca
 Share

Recommended Posts

Incomincerei a proporre il mio brano, perché ad Agosto non so se riuscirò a frequentare il laboratorio.

Ho seguito il consiglio di Redscharlach e questa volta ho scritto appositamente per un amico del forum, che, se tutto va bene e riesce a trovare un po' di tempo, per Settembre ci proporrà la sua interpretazione registrata al piano.

A prescindere dalla riuscita o meno dell'esperimento, trovo che sia un traguardo comunque importante per questo genere di esercitazioni.

 

A proposito del pezzo, come al solito, non ho usato la melodia nella sua forma originale, ma l'ho presa solo come spunto. Con un po' d'orecchio e di fantasia si può capire come, se serve poi, darò qualche indicazione in più.

 

ecco l'mp3

20140720.pdf

20140720.mp3

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ecco, per il momento pubblico lo spartito, appena posso registro per conto mio.

Non fate caso a quello che c'è scritto in alto sulla destra (mi fa sempre uno strano effetto, sempre un pò di "ridicolo"), comunque è una "metodologia" che ho iniziato ad usare da qualche tempo per indicare esattamente l'autore.

A battuta 39 in rosso il tema principale, a battuta 42 in blu la "risposta".

Questo è quello che avevo scritto sin dall'inizio, poi ho aggiunto "l'introduzione", e tutto il resto.

_________________________________________

 

Questa è la prima versione.

Ho "suonato" come negli ultimi anni, senza usare il pedale, poi dato che inevitabilmente sbaglio qualcosa mentre suono, oltre a essere troppo rigido, ho fatto 5 copia e incolla, perchè quando si registra un pezzo in una sola volta spesso si è anche insoddisfatti della riuscita in alcuni punti.

A me non soddisfa, senza pedale alcuni parti perdono qualcosa, poi c'è anche il fatto che non suono certamente bene e si sente.

Dal punto di vista della composizione, ho cambiato qualche battuta e nella 2a versione si sentirà che (forse) qualcosa è migliorato in una specifica parte del pezzo.

Mi sono "concentrato" più che altro sulla ritmica, e penso che si possano trovare ancora accorgimenti in modo tale che certe battute non risentano di questa mancanza.

Forse è suonato un pò lentamente e certe battute avrebbero giovato con una maggiore velocità di esecuzione, ma questo dipende da come lo si percepisce, io ripeto, non ne sono soddisfatto, anche a livello compositivo, certi punti mi sembrano stupidi, però questo è quello che mi sentivo di scrivere.

"L'introduzione" è senz'altro un pò lunghetta, ma è sempre possibile modificare tutto.

 

__________________________________________

 

Scusate, ho riscontrato un errore nello spartito, da battuta 39 a 42 sul rigo superiore le note devono intendersi con la chiave di violino.

Con Musescore qualche volta succede che anche in non presenza dell'esatta chiave in vigore, le note suonino regolarmente.

Romanzasenzaparolesutemadato22.pdf

Romanza senza parole su tema dato - Maurizio Marcozzi.mp3

Romanza senza parole su tema dato - Maurizio Marcozzi.mp3

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ecco la mia elaborazione (chi volesse la partitura mi contatti tramite mp). Ho in cantiere anche un' altra versione ma visto il malinteso iniziale sono partito dall'originale...che poi posterò.

 

EDIT

Mi sono accorto che nel titolo ho lasciato una "s" di troppo (ci metto troppo a ricaricare l'allegato) ... :(

Edited by Frank
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

'giorno,

 

stimolato dal buon Faria ho buttato giù qualcosa anch'io, è un po' frettoloso e sgangherato non aspettatevi granchè ma cmq fare un esercizio ogni tanto è sempre utile :)

 

Un salutone anche a Piccinesco e agli altri, per me non è un gran periodo ma fa piacere ritrovarvi sempre qui !!

 

ps

non ho idea se l'originale sia di Faurè, io mi riferivo solo al pezzo di Frank che trovo abbia un gusto molto francese .... però magari ho indovinato ahah

lab ale.pdf

lab ale.mp3

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Ringrazio Frank per tutto, tornando al funerale (Piccinesco) ha fatto letteralmente risorgere le mie 4 battute in qualcosa di non definitivo ma che mi ha aperto gli occhi su quanto la tecnica può valorizzare un idea che sulla carta può sembrare mediocre.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...