Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Zazza

Membro
  • Content count

    250
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Zazza last won the day on Giugno 20 2016

Zazza had the most liked content!

Community Reputation

36 Buona

2 Followers

About Zazza

  • Rank
    Membro Avanzato

Profile Information

  • Sesso
    Non lo dico
  • Città di residenza
    -
  1. Odifreddi,la musica spiegata con la matematica http://scuola.repubblica.it/blog/video/odifreddi-la-musica-spiegata-con-la-matematica/?ref=HRESS-2 ... non mi sconfiffera, sarà solo "colpa" mia?
  2. Ju Ju - W. Shorter

    Scusa Modale, ho preso lucciole per lanterne. Si, hai ragione, i compositori non sempre si misurano con strumenti tipo la chitarra, la fisarmonica, la viola d'amore, etc.
  3. Ju Ju - W. Shorter

    Non so se ti riferisci ai dipartimenti di musica Jazz ... ma i compositori sanno bene come usarla, forse non la usano "nuda e cruda" oggi in loro pezzi perchè risale alla prima metà del '900 e siamo nel 2017. L'armonia della prima metà del XX° secolo è argomento di studio
  4. Il maggiordomo, ovvero il pianista del compositore

    I risultati più virtuosistici si sono sempre ottenuti dal lavoro coeso fra compositore e interprete e in passato capitava coincidesse con una persona sola....Paganini, Liszt, lo stesso Chopin, ma anche dopo con Berio e la moglie, Messiaen e la moglie, etc.
  5. Concorso di composizione "Giotto"

    Per me è indice di poca serietà; i concorsi seri rendono nota la commissione.
  6. Russia, precipita aereo militare. A bordo Coro Armata Rossa. Mosca: guasto o errore pilota, ma non escluso terrorismo. http://www.repubblica.it/esteri/2016/12/25/news/russia_aereo_scomparso_da_radar-154828194/ Che disasto
  7. ... ah, io diffido spesso di chi si proclama salvatore del mondo...e solo perchè ha 10.000 iscritti ad un canale yutube
  8. I soldi sono sempre la chiave di tutto, se io ce li avessi avrei le migliori esecuzioni al mondo ... invece capita che mi commissionino lavori e poi non sono non mi pagano ma neanche (poi) te li eseguono. Qualità insieme a soldi può anche (e addirittura) equivalere ad un posto nella soria della musica; qualità senza soldi equivale sicuramente a restare poveracci La pubblicità come dice Gerardo ha un costo e anche alto e soprattutto all'inizio chi ha così tanto da investire e solo per pubblicizzare il lavoro fatto? (E non quello che dovrò fare). Nessun follower darebbe un centesimo per concretizzare un progetto, almeno puoi dire di essere "seguito"...ma se poi ti paghi i click? Anche questa è una fregatura psicologica, pensi di essere un Dio ma potresti essere un mediocre.
  9. POLLINI PLAYS THE BEATLES

    Fa riflettere uno dei commenti: "E' proprio una grande idea. In più è ironica (e di ironia ce ne vorrebbe di più, in giro per il mondo). E infine ribadisce, se ce ne fosse bisogno, che il circolo delle quinte è una delle grandi invenzioni dell'umanità."
  10. Girolamo Frescobaldi

    Non sono un esperto ma da quello che leggo c'è da scrivere 10 libri, mi sembra un po' riduttiva l'analisi motivica che Schoenberg applica a Beethoven...del resto cosa avrebero in comune Beethoven e Frescobaldi?
  11. Ciao a tutti

    Per me non è così semplice Ogni "qualsiasi cosa" richiede una specializzazione. Composizione (diciamo) su commisisone (Contemporanea), Composizone Jazz, Composizione per immagini, etc. sono discipline che, seppur hanno uno strato in comune, richiedono un orientamento diverso della "fantasia". E per ogni ambito bisogna avere un background di ascolti incredibile, CONOSCENZE, mestiere e se per una vita ascolti Lachenmann, non è che poi puoi scrivere qualcosa di credibile in ambito Jazz ...forse qualche atmosfera per la musica da film si. Ma spero sia chiaro il messaggio, perchè lo stesso vale per la musica da Film. Insomma, ci sono delle conoscenze comuni, ma poi vanno canalizzate verso un fine che è molto specialistico. E' difficilissimo che un musicista si esprima nel pop e contemporaneamente nel rock (ha ancora senso farlo?) e nella Conteporanea con ottimi risultati. Alla fine si prende una strada e si segue...studiare in conservatorio sicuramente può darti una base solida, ma la fine degli studi sei solo alla prima tappa
  12. Ciao a tutti

    Benvenuto. Perchè Roma e non Napoli? Se sei disposto a spostarti so che Bologna è ben attrezzato per la musica per immagini, anche a Roma dovrebbe essere partituo qualcosa di recentissimo (come a Milano). Se ti vuoi orientare al mondo accademico devi partire per forza dai pre-accademici. Se hai un diploma di scuola superiore puoi accedere ai trienni ma le prove d'ingresso saranno abbastanza impegnative, dipende appunto dal tuo background di conoscenze. Non vedo limiti di età nell'iniziare a comporre, spesso si avvicinano alla composizione strumentisti già diplomati, quindi anche "ultra" ventenni
  13. Migliorabile graficamente, ma in 2'
  14. Per il testo usi l'icona mf (Strumento espressione), doppio click del mouse sul punto dove vuoi il testo, vai su testo espressivo, crea testo estressivo, scrivi il testo e ne decidi la formattazione, ok, assegna. A questo punto lo vedrai in partitura...per riposiziona trascinando l'oggetto con il mouse.
  15. Se ho capito bene la domanda, ti interesa togliere il gambo alle note. Per cui: Premi l'icona a forma di chiave, selezioni con il mouse le note che ti interessa avere senza gambo, tasto destro del mouse sulla selezione, 15. Note senza gambo.
×