Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Cage Centenary Celebration


Recommended Posts

Tanto per cambiare: "Cage Centenary Celebration"

http://www.bbc.co.uk/proms/whats-on/2012/august-17/14218

 

Live from the Royal Albert Hall, London

John Cage: 101

John Cage: Improvisation III

Christian Marclay: Luggage 2012 - improvisation for orchestra

John Cage: Atlas Eclipticalis / Winter Music / Cartridge Music

John Cage: Concerto for Prepared Piano and Orchestra

John Cage: Four squared

John Cage: But what about the noise of crumpling paper...

John Cage: Experiences II (solo voice)

John Cage: ear for EAR (Antiphonies)

David Berhman, Takehisa Kosugi, Keith Rowe & Christian Wolff: Quartet

- Improvisation

John Cage: Branches

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Magari mi è sfuggito che qualcuno, segnalo questo programma che va in onda anche su Rai Radio3

 

http://retedue.rsi.c.../john-cage.html

 

Copio/incollo dal sito della RSI

 

Il silenzio alla radio è tabù. è permesso trasmettere soltanto una cinquantina di secondi di silenzio, dopo di che scatta l’allarme. Ne consegue che alla radio è vietato trasmettere una delle opere più significative del Novecento: la composizione 4’33’’ di John Cage, in cui uno o più musicisti restano in totale silenzio per la durata indicata dal titolo. Creare le condizioni per trasmettere alla radio 4’33’’ significa abbattere questo tabù, sconfiggere l’horror vacui radiofonico.

E, se si considera che Cage è stato probabilmente il primo compositore a utilizzare la radio come strumento musicale (Imaginary Landscape n. 4 per 12 radio del 1951), quale regalo migliore per festeggiare radiofonicamente i 100 anni di John Cage?

 

Radio CHage 4’33’’ è un happening radiofonico che verrà realizzato mercoledì 5 settembre 2012, giorno del centesimo compleanno di John Cage. L’idea è quella di eseguire la composizione 4’33’’ – a sessant’anni dalla sua prima, leggendaria esecuzione (1952) – in un luogo all’aperto e di diffonderla contemporaneamente, in diretta, alla radio.

 

Per la realizzazione di questo progetto è stato scelto un luogo particolarmente suggestivo e simbolico: un’area nei pressi dei ripari fonici autostradali progettati dall’architetto Mario Botta a Chiasso.

Un’architettura che nasce dalla riflessione sul rapporto rumore-silenzio, in una cittadina dal nome sintomatico: Chiasso! Gli studenti dell’Accademia di architettura di Mendrisio, guidati dall’architetto Riccardo Blumer, realizzeranno una sorta di auditorium a cielo aperto per accogliere l’evento.

 

Attraverso 4’33’’ John Cage ci insegna ad ascoltare la musica del mondo che ci circonda, dimostrando, una volta per tutte, che il silenzio non esiste. La scelta dell’orario in cui l’happening avrà luogo non è soltanto determinata dal titolo dell’opera. Eseguire e diffondere 4’33’’ alle 4 e 33 del pomeriggio significa creare un buco nel pieno della giornata lavorativa che induce i potenziali ascoltatori a una pausa di riflessione. Fermare per un momento il rumore assordante della vita quotidiana con un gesto rivoluzionario: il silenzio ecologico di John Cage.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...