Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

ttw

Membro
  • Content count

    275
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

ttw last won the day on Gennaio 9 2017

ttw had the most liked content!

Community Reputation

61 Ottima

1 Follower

About ttw

  • Rank
    Membro Avanzato

Profile Information

  • Sesso
    Non lo dico
  • Città di residenza
    -
  1. Lettura spartito

    Temo di non aver capito appieno. Lo spartito è la rappresentazione simbolica di un brano di musica quindi necessario per sapere "all'incirca" cosa il compositore ci chiede di fare. Ora, non è necessario durante l'esecuzione se abbiamo interiorizzato tutto...viceversa è li come "monito" . Non capisco però perchè la presenza di uno spartito dovrebbe rallentare l'esecuzione
  2. Scale per 8° anno

    Le scale minori sono enrambe (melodica e armonica), sulla velocità dipende anche dal tipo di suono che riesci a tirare fuori: non ci sono assoluti.
  3. diteggiatura SCALE

    ...e discendente? Ad esempio do# coincide con quella di reb
  4. attacco chopin op 25 n 12

    Concordo con TheSimon, in generale forse meglio farlo riposare..il pezzo migliora anche se non lo suoniamo per un lasso di tempo contenuto
  5. Tempi di riscaldamento

    Come suggerimento generale sono della stessa linea di Paolo ma è pur vero che essendo esseri viventi siamo tutti diversi, se ti sei accorto che "funzioni" meglio con un ora e mezzo di riscaldamento...fallo In sostanza, non può esiste una regola valida per tutti.
  6. Esame ottavo anno di Pianoforte

    Secondo me si, il criterio è che se hai un compimento (medio o inferiore) vecchio ordinamento...ti viene data la possibilità di finire il percorso di studi - in quell'ordinamento.
  7. Opere in successione

    Comunque sia un opera didattica progressiva è sicuramente quella Bachiana. C'è tutto e per tutti i livelli, basta saperli mettere in fila
  8. Opere in successione

    mmmhm, ha scrito studi ed esercizi di tecnica
  9. Tecniche di memorizzazione

    Georgy Sandor, nel libro: "Come si suona il pianoforte", dedica un capitolo alla memorizzaizone. Tanti spunti
  10. Se osservi il basso,sai quante note suonare al quarto. E' un solfeggio da secondo anno di teoria e solfeggio, penso che questo brano sia troppo avanti per te. Non si può suonare a caso Chopin,anche se a sentire certi pianisti a volte può sembrare
  11. terzo e quarto dito

    ..magari uno diventa pessimista perchè ci ha provato ripetutamente e più che richieste di lavoro non pagate o pagate meno di una colf ... non ha ricevuto. Certo che uno ha un altro mestiere e ha la pancia piena, non può a fondo capire chi ha la pancia vuota con un mestiere che non paga...hai voglia a pubblicare. Diventerò ricco per 150 euro di diritti editoriali l'anno per libro? Vorrei far riflettere che per tirare su 1.500 al mese dovrei scrivere 120 libri l'anno...qualcuno ha idea di cosa vuole dire? Altrimenti parliamo del sesso degli angeli.
  12. terzo e quarto dito

    ...se entrambi non sono remunerati, non è lavoro ma schiavitù. E in partcolare ...semmai in questo periodo: più NON ti farai pagare e maggiori saranno le richieste che ti arriveranno. Torno da capo, chi me lo fa fare?
  13. terzo e quarto dito

    Prima per avere i testi dovevi comprarli, adesso puoi scaricarli gratuitamente. Per cui se un editore prima vendeva 100.000 copie all'anno e poteva permettersi un determinato prezzo...adesso che ne vende 100 l'anno ne deve per forza di cose fare un altro. Dal punto di vista dell'artista, dato che l'editoria non rende nulla (se non è chiaro, intendo in diritti...ovvero SILDI), perchè decidere di pubblicare il risultato del proprio lavoro? Se devo guadagnare 0 ...per forza di cose mi terrò il mio lavoro nel cassetto e lo regalerò a chi vorrò io. Non ho bisogno di un editore per regalare qualcosa
×