Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

magnalf

Membro
  • Content Count

    51
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutrale

1 Follower

About magnalf

  • Rank
    Membro

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città di residenza
    Correggio
  1. magnalf

    Tasti che non tornano su

    Ottimo Claudia per l'acquisto. Anch'io sono soddisfatto suono del U1, quando lo sento suonare da mia figlia! Io purtroppo non mi posso definire pianista ma uno che ci prova. A parte gli scherzi mi raccomando, dai un'occhiata alle cordicelle della molla della noce, come ti dicevo sono critiche proprio sul quel modello di quegli anni. (Rivedi il topic: "tutta colpa di quelle cordicelle" )
  2. magnalf

    Tasti che non tornano su

    Per curiosità che piano hai preso?
  3. Quindi attenzione ai cordini incriminati. Se puoi chiedi di verificarli, magari con una persona di tua fiducia. Nel caso dovessi decidere per l'acquisto.
  4. Scusa Max, ma forse hai sbagliato ad allegare i files, a me questa sembra una chitarra. (forse con questa affermazione ci faccio una figura di ....)
  5. Puoi verificare tu stessa l'anno di costruzione. Fai un foto al numero di serie che trovi in alto a destra sollevando il coperchio superiore. a questo link trovi il corrispondente anno e luogo di costruzione. http://www.thepianoshopbath.co.uk/yamaha-pianos/yamaha-piano-serial-numbers/
  6. Ciao Claudia, Io ho un U1 usato del 1975. Ho avuto qualche problema che puoi vedere nel topic " tutta colpa di quelle cordicelle" . A quanto dice Hans tutti quelli di quel periodo hanno avuto quel problema. Se decidi per quel modello accertati dell' anno di costruzione o verificane lo stato.
  7. Io ti consiglierei di applicare un altoparlante a vibrazione direttamente sulla tavola armonica , così il suono verrebbe emesso proprio come se fosse un piano acustico.
  8. Buona l'idea della trasformazione pensi di integrare anche i diffusori e l'amplificatore? Continua a documentare!
  9. magnalf

    oscilloscopio per mac

    scusa dimenticavo che chiedevi un software per MAC, io uso visual analyzer su windows. Prova iSpectrum: http://www.dogparksoftware.com/iSpectrum.html
  10. magnalf

    oscilloscopio per mac

    ciao, potresti utilizzare il software "Visual analyzer" scaricabile gratuitamente qui: http://www.sillanumsoft.org/Italiano/scarica_programma.htm Con questo puoi visualizzare in tempo reale sia le forme d'onda con oscilloscopio (analisi nel dominio del tempo), sia l'analisi spettrale (analisi nel dominio della frequenza). Inoltre ha anche un generatore di segnale
  11. Un saluto ad Hans, è un piacere condividere le tue esperienze. Anche io non ho smontato l'intera meccanica. Guarda le foto che ho fatto.
  12. magnalf

    Entropy Piano Tuner vs Tunelab

    Al momento ho usato il software installato su ipad. E quindi ho utilizzato il microfono interno. Ho solo fatto delle registrazioni valutative delle potenzialità del software. Però voglio fare delle prove con due microfoni che uso in laboratorio per il mio lavoro. Uno dinamico e uno electret di marca tedesca. Desidero verificare se con questi ottengo miglior precisione alle basse frequenze dove mi sembra non ci sia una accurata ripetitività nelle misure usando il microfono interno. O forse è un problema del software. Appena avrò il tempo necessario farò le prove e vi terrò informati.
  13. Molto interessante questa notizia. Visto che hai cambiato molti cordini sui Yamaha cosa ne pensi del lavoro che ho fatto?
  14. Ciao Pasqua80, Sono d'accordo con Pianoaccordatore, l'ultima immagine mi lascia un po' perplesso se penso che io solo per cambiare i cordini sulla forcola della noce ho disposto i martelletti tutti in ordine numerico progressivo senza nemmeno mischiare le viti. Vedi il topic "Tutta colpa di quelle cordicelle". Forse il mio è un eccesso maniacale, ma pensò che un po' di ordine non faccia male, anche se, come hai detto, non hai grandi pretese. Buon lavoro, continua a documentare con foto il lavoro, è molto interessante.
×