Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Search the Community

Showing results for tags 'conservatorio'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Regolamento e Comunicazioni
    • Regolamento
    • Comunicazioni
  • Presentazioni
    • Presentati
  • Video Corsi
    • Elenco dei Video Corsi
  • Musica
    • Musica Classica
    • Musica Leggera
    • Ascolti del XXI secolo
    • Jazz
    • Elettroacustica ed elettronica
    • Gruppi sui grandi compositori
    • Rock
    • Arrangiamenti
    • Trovato su internet
  • Il Pianoforte
    • Commenti ai nostri videotutorial
    • Tecnologia del pianoforte
    • Restauro
    • Messa a punto
    • Accordatura
    • Problemi tecnici e loro risoluzione
  • Tecnica Pianistica
    • Studio
    • Diteggiature e problemi
  • Strumenti musicali e Direzione
    • Tecnica Vocale
    • Strumenti a Tastiera
    • Percussioni
    • Strumenti a fiato
    • Archi
    • Direzione
  • Le tue esibizioni
    • Come utilizzare questa sezione
    • Audio
    • Video
    • Questo l'ho scritto io !
  • Composizione
    • Composizione
    • Armonia e contrappunto
    • Laboratori
    • Seminari
    • Esercitazioni pratiche di composizione
  • Spartiti
    • Aggiornamenti archivio
  • Pianoforte Acustico o Digitale
    • Contesti
    • Condomini e pianisti
  • Audio Digitale
    • Commenti ai nostri videotutorial
    • Librerie di campioni
    • Apple Logic
    • Cubase SX
    • Nuendo
    • Pro Tools
    • Software di notazione musicale
    • Studio Recording
  • Opera e teatro musicale
    • Opera e teatro musicale classico
    • Musical e teatro musicale non classico
  • Mercatino
    • Guida all'acquisto di un pianoforte nuovo/usato
    • Offerte
  • Incontriamoci
    • Formazione di gruppi
  • Concerti ed Eventi
    • Segnalazioni
    • Recensioni
  • Insegnanti
    • Didattica
    • Novità  dai conservatori
    • Legislazione
    • Masterclass
  • Studenti
    • Esami
    • Scambio Opinioni
    • Suggerimenti
    • Conservatori
  • Lavoro
    • Lavorare con la musica
  • Concorsi
    • Bandi di concorso
    • Risultati
    • Proposte
  • Spazio Libero
    • Pensieri e parole in libertà
  • Didattica
    • Recensione Libri

Categories

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Website URL


Skype


Città di residenza


Interests

Found 6 results

  1. Salve a tutti, innanzitutto mi presento, piacere Alex. La mia più grande aspirazione sarebbe diventare insegnante di musica (non in un conservatorio, bensì in una scuola media o in un qualsiasi istituto. Controllando i titoli che danno punteggio in graduatoria ho visto che i titoli artistici valgono, e anche molto! (per un massimo di 66 punti). Io ora ho 17 anni e, se tutto va bene... (speriamo ahaha), mi diplomerò in pianoforte a 24. In questo lasso di tempo ci possono essere concorsi pianistici che posso fare per cercare di racimolare qualche punticino, oppure è troppo tardi e ormai sono tagliato fuori dai concorsi? Grazie a tutti in anticipo
  2. Salve a tutti, una domanda; ho 28 anni e sto studiando pianoforte. Studio lo strumento da pochi anni e ad oggi non sono in grado di sostenere un' esame di ammissione; credo che il mio livello sia quello di un 5° anno del pre-accademico. Vorrei chiedervi, considerando la mia età, se è una buona idea cercare di entrare in conservatorio attraverso l'esame di ammissione; chiedo un vostro parere: vale la pena entrare in questo istituto intorno ai 30 anni? Voi lo fareste? Il conservatorio sembra essere il luogo “migliore” dove studiare musica ma ho letto in rete opinioni di alunni che criticano il nuovo ordinamento illustrando una situazione in cui, alle volte, si incontrano varie materie nel percorso accademico (con i loro relativi esami) che, da studenti, vengono definite avvolte come perdita di tempo (rispetto allo studio dello strumento) oppure non completamente inerenti al già complesso percorso di studi del pianoforte, affrontando quindi realtà in cui si hanno “molte” materie da studiare, dovendo per forza approfondirle non riuscendo quindi a dedicarsi completamente al pianoforte. La mia non è una critica, non conosco la realtà e vorrei conoscere la vostra opinione in merito, dal momento che sto cercando di studiare e di dedicarmi allo strumento quanto più possibile considerando la mia età rispetto al mio livello “scolastico”. Grazie mille
  3. Buongiorno a tutti, ho 50 anni ed ho iniziato a studiare pianoforte a 11. Peccato che a 14 anni abbia deciso di smettere, soddisfatto per la mia promozione all'esame di teroria e solfeggio, ma demoralizzato dalla mancata ammissione al Conservatorio per un soffio (7^ classificato su 60 con 5 posti disponibili). La mia formazione culturale e scolastica ha preso altre strade, lasciando però immutata la mia passione per la musica, vissuta tuttavia solo in modo passivo come fruitore onnivoro di qualsiasi genere con una preferenza per la musica del repertorio pianistico europeo pre-romantico e romantico. Circa 3 anni fa un brutto incidente stradale mi ha costretto ad un lungo periodo di convalescenza e, successivamente, ad adottare uno stile di vita meno esposto a rischi di traumi fisici. E' stato allora che la mia passione di sempre si è fatta sentire in modo più forte, inducendomi a riprendere da dove mi ero fermato oltre 30 anni prima (!!!!), ma con una determinazione, ora, ben più forte di quella di un adolescente insicuro. Mi sono regalato un pianoforte a coda e ho ripreso a studiare con assiduità (prendo lezioni private e mi esercito ogni giorno dalle 2 alle tre ore). Sto preparando il programma di esame per il Compimento Inferiore, con la speranza di trovare un Conservatorio che apra una "finestra" riservata a coloro che vogliono sostenere esami con il Vecchio Ordinamento (a tale proposito se qualcuno mi sa dare qualche informazione gliene sarei infintamente grato). Come ho scritto nel titolo della discoussione, non tutti i mali vengono per nuocere, anzi le miie esperienze di vita hanno fortificato la mia volontà di proseguire, magari arrivando fino in fondo - ordinamento (veccchio) e infinta pazienza e sopportazione della mia compagna - permettendo. Un caro saluto a tutti.
  4. Musicology: mobile App per il solfeggio, ear training e teoria musicale Salve ragazzi, mi chiamo Amedeo e sono uno sviluppatore di app per cellulari. Sono sempre stato appassionato di musica e suono la chitarra da diversi anni con risultati discreti. L'informatica al pari della musica ha sempre fatto parte della mia vita e da un paio di anni ho iniziato a sviluppare app per smarphone e tablet: giochi, utility e app di supporto a studenti universitari. Durante gli ultimi due mesi della mia vita ho dedicato la maggior parte del tempo a realizzare un'applicazione volta interamente al perfezionamento dello studio del musicista, un valido ed efficiente supporto digitale il quale integra delle funzionalità a mio avviso molto interessanti che spero diverranno in breve essenziali per lo studio musicale.Il limite prinicipale del mio lavoro è, per mia sventura, la diffusione a livello nazionale del prodotto in quanto il mercato delle app (sempre in forte ascesa) è allo stesso tempo diventato una giungla impenetrabile dove, per raggiungere la luce, è necessario arrampicarsi più in alto di tutti. Il mio obiettivo è, quindi, quello di invitarvi a collaborare e partecipare attivamente al mio progetto. Come? visitando il sito web ufficiale dell'app : www.musicologymobile.com e iscrivendovi gratuitamente alla newsletter per ricevere una copia dell'app ancora in fase di sviluppo per testarla. Il vostro aiuto è determinante per il prosieguo del lavoro e i vostri suggerimenti per me valgono più di qualsiasi recensione farlocca del web. Vi attendo numerosi con la speranza di creare un prodotto innovativo, completo ed indispensabile per tutti coloro i quali la musica è diventata uno stile di vita.
  5. Cari compositori del forum e musicisti in generale, in tutta umiltà, vorrei capire a che cosa serve un diploma di composizione. Serve solo ad essere abilitati all'insegnamento? Voglio dire, io sono autodidatta, ufficialmente non sarei un compositore? E poi, il compositore è un lavoro riconosciuto "legalmente"? Vale lo stesso per gli strumentisti? Per suonare in un'orchestra (o magari dirigerla) serve un diploma? Lo chiedo perché sono impossibilitato a studiare in un conservatorio; insomma:ho qualche possibilità o sono automaticamente tagliato fuori? Vi ringrazio.
  6. Salve a tutti, spero che questo sia il luogo più adatto per avere maggiori delucidazioni sull'ammissione al corso pre-accademico di Composizione al Santa Cecilia. Girando tra il sito del conservatorio non ho trovato nulla a riguardo... ho trovato solo il programma di ammissione relativo al corso del triennio. Mi chiedevo se ci fossero dei limiti d'età all'ammissione, se il corso abbia frequenza obbligatoria, e quali fossero le modalità per essere ammessi, in pratica cosa ti chiedono quando ti presenti alla commissione. Premetto che ho studiato pianoforte per 5 anni con un insegnante privato, ho composto qualche brano ed arrangiato altri senza avere conoscenze di armonia e quant'altro, quindi mi piacerebbe colmare questa mia lacuna frequentando il pre-corso di composizione (sapendo che non ho le capacità per poter superare l'ammissione al triennio). Spero che possiate aiutarmi!
×
×
  • Create New...