Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Arko

Membro
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutrale

About Arko

  • Rank
    Nuovo Iscritto

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città di residenza
    Mantova
  1. Faccio una precisazione riguardo Kawai es8, ho scritto che non mi ha entusiasmato, ma solo per il fatto che è uno stage piano, infatti i suoni dei vari pianoforti a coda e verticale che ha sono stupendi ed ha anche delle funzioni aggiuntive come i ritmi con gli accompagnamenti molto ben fatti per essere un piano e la registrazione su USB in wave o mp3. Quindi è il design che è diverso da quello che sto cercando, peccato.
  2. Si ha il tasto diretto al suono del Bosendorfer e ha anche il campionamento del CFX da concerto, entrambi molto belli, sbalorditivi. Ho da poco provato anche un Kawai, il ca78, purtroppo ho trovato solo questo che è fuori dal mio budget, il tocco ai tasti è diverso da Yamaha il sistema si chiama gran feel 2, in effetti si instaura subito il feeling e la meccanica di Kawai mi è piaciuta più del Clavinova il legno dei tasti fa la differenza. Io comunque cercavo il cn37 che dovrebbe essere l'antagonista del clp635. Ho provato anche un Kawai es8 che ha la stessa meccanica del cn37 ma non mi ha entusiasmato. Insomma più confusione che mai per la scelta.
  3. Guardati queste: Korg pa1000 2200€ Roland rd2000 2100€ Yamaha PSR s970 1600 € Sono tutti arranger workstation,anche se il Roland è più pianoforte digitale con funzioni da arranger. Della Yamaha avrei dovuto mettere Tyros 5 ma il prezzo è di 3000€. Hanno tutto quello che cerchi, centinaia di suoni (molto reali) accompagnamenti di Styles e ingresso microfono con effetti, lettura USB ecc ecc
  4. Ciao a tutti, a breve vorrei acquistare un piano digitale e la scelta vorrei farla fra i seguenti (a meno che non abbiate altro da propormi): Yamaha clp635 1500€ Kawai cn37 1600€ Roland hp504 1200€ Casio ap700 1600€ Sono riuscito a provare solo il clp635 e mi ha fatto una buona impressione e un Roland di fascia bassa f140 che non mi è piaciuto molto, premetto che ho sempre suonato su tastiere arranger quindi non è difficile impressionarmi avvicinandomi a tasti pesati. Vorrei che la meccanica si avvicinasse ad un coda ma non sono tanto esperto. Aspetto consigli. Nb.:non sapevo se postare qui oppure nella sezione...guida all'acquisto di un pianoforte, scusate, se è il caso lo cancello e riscrivo nell'altra sezione.
  5. Ciao a tutti, mi chiamo Arcangelo e mi sono iscritto a pianoconcerto per la passione che ho sempre avuto sin da piccolo nei confronti del piano, ricordo a 12/13 anni le prime lezioni col maestro, il solfeggio, il Beyer. Purtroppo lasciai questo amore troppo presto per varie ragioni, nel corso del tempo ho avuto qualche tastiera e suonicchiavo a orecchio per hobby. Purtroppo son diversi anni che non tocco uno strumento, ora a 41 anni voglio riprendere a suonare, perché quell'amore non si è mai spento, (perdonate questa sorta di licenza poetica) sto girando per acquistare un piano digitale. Buona giornata a tutti gli artisti e buona musica.
×
×
  • Create New...