Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte
maestro

quale accordatore elettronico

Recommended Posts

buongiorno a tutti, vi scrivo perché purtroppo il mio accordatore meccanico yamaha pt100 mi ha abbandonato. volevo chiedervi un consiglio per l' acquisto di un nuovo accordatore. ho visto che la TLA ha fatto un accordatore che calcola non solo il temperamento ma anche l' inarmonicità del pianoforte, come il pt100 della yamaha, però ho visto che esistono ormai dei software… a quanto ho capito però questi software non "accodano" in tempo reale ma necessitano di una iniziale registrazione nota per nota. a mio avviso questa è una cosa poso pratica, senza considerare che non capisco a cosa possa servire, soprattutto quando il pianoforte fosse  notevolmente   scordato e in maniera irregolare. chiedo quindi se esiste un software che possa lavorare in tempo reale senza questa registrazione iniziale. grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, che io sappia non ci sono. In qualche modo devono avere un riferimento. Anche perché la disarmonicità varia da strumento a strumento, addirittura anche della stessa marca e modello. Mi chiedo come facciano gli altri accordatori che citi a calcolare la disarmonicità totale senza fare un calcolo a priori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On ‎26‎/‎01‎/‎2019 at 22:01, thesimon ha detto:

Ciao, che io sappia non ci sono. In qualche modo devono avere un riferimento. Anche perché la disarmonicità varia da strumento a strumento, addirittura anche della stessa marca e modello. Mi chiedo come facciano gli altri accordatori che citi a calcolare la disarmonicità totale senza fare un calcolo a priori. 

io ho sempre usato il pt100 della yamaha il quale non prevede nessun riferimento in quanto permette di determinare la disarmonicità selezionando la lunghezza o l' altezza del pianoforte  e in 20 anni di accordature ho sempre avuto ottimo risultati. ho sentito sia l' accordatore ufficiale  yamaha che Fazioli ed entrambi mi hanno detto che ora c' è un software che lavora in maniera identica al pt100 e si chiama yamaha pt-a1, quindi nessuna registrazione di riferimento. l' unico problemino è che l' applicazione è per solo sistema ios e che costa la bellezza di 700 euro, e parliamo di un applicazione di soli 12 mb! praticamente un furto che non vorrei dover subire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'ottava centrale ci posso anche credere, in alto e in basso no. Ascolta uno strumento accordato ad orecchio da un tecnico bravo e senti la differenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è Pianometer che calcola la disarmonicità quasi in tempo reale, basta lasciarlo in ascolto e suonare qualche nota, anche Tune!it indica armonici e disarmonicità, tra l'altro accetta anche lo stretching, sul sito di tune-it si può scaricare un tuning file in parte da me creato che funziona bene, con le dovute accortezze, va sempre ricontrollato a orecchio, come per qualsiasi altro tuner.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...