Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte
Crazypiano

Il freddo virtuosismo di Yuja Wang è solo tecnica e cosce al vento

Recommended Posts

Sono d'accordo con te, come diceva Robert De niro"solo chiacchiere e distintivo" niente più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me chi ha scritto l'articolo è un incompetente!

 

Non sarai d'accordo col suo giudizio sulla Wang, ma un imcompetente non mi sembra

 

Mario Leone

Nato nel 1981 a Gravina in Puglia. Da quando ha coscienza non ricorda una giornata senza musica: suonata, studiata, ascoltata o scritta. Il pianoforte e il coro gli studi di tutta la vita.  L'insegnamento una divertentissima sfida. Cerca di seguire le regole di vita musicale del compianto Schumann e intanto scrive anche per il Corrieremusicale. La musica o è bella o è brutta. Questa è l'unica distinzione. L'Urbe l'ha adottato. Hélène Grimaud l'ideale di donna. Milanista “from the cradle to the grave”. [da "ilfoglio"]
 
Insomma!... Le opinioni sono sempre discutibili, alcune anche molto discutibili (magari argomentando). 
Ma per beccarsi dell'incompetente bisogno affermare delle inesattezze. Come, per esempio, affermare che Bach ha composto la Grande fuga
 
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ad esempio le cosce al vento non sono assolutamente un parametro di valutazione, se suonasse con sacco di iuta...cosa cambierebbe al risultato?

 

Niente, per cui alcune cose se le poteva risparmiare...a volte anche l'invidia diventa un "grande" motore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certamente è una pianista che fa parlare molto di se oltre che del suo pianismo.

si era già detto di lei.

a me piace come suona....ad avercelo il suo virtuosismo!

certamente in alcune situazioni "sembra" strumentalizzare alcune sue doti non solo fisiche ma anche di tecnica pianistica (e questo può suscitare polemiche) per accentuare l'attenzione su di se....darle torto???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah grazie frank! Così è ugualmente molto bella e il suo virtuosismo emerge più sereno....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non sono d'accordo che la Wang sia un'altro Lang Lang in versione femminile...

Vi invito a sentire questa selezione di Scriabin, in particolare il preludio in Sol diesis minore (lo trovate a 3:09). 

Si può dire che sia tutto tranne un preludio virtuoso. La frase emerge sempre con un suono molto bello. Ci sono sicuramente interpreti che mi piacciono di più ma davvero non si può dire della Wang quello che ho letto sull'articolo. 

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno potrebbe per cortesia recapitare a questo signore parte di  questo video (preludio)sperando che si ravveda,e cambi opinione.Se poi il sig. Mario Leone è disturbato dagli abiti succinti della Wang, è sufficiente che chiuda gli occhi, e ascolti solo la musica. ;) 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lang Lang  = virtuosismo circense

Wang = virtuosismo espressivo

 

virtuosismo = tecnica di elevatissimo livello.

 

:D  :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×