Vai al contenuto


Foto

Schubert: Der Wander an den Mond (Il viandante della luna) Opus 80 n. 1 D. 870


  • Please log in to reply
3 replies to this topic

#1 danielescarpetti

danielescarpetti

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 991 Messaggi:
  • Città di residenzaCastel San Pietro Terme

Inviato 31 gennaio 2017 - 12:32

Il 31 gennaio 1797 nacque Franz Schunert,un altro dei massimi compositori della storia della musica e il più grande sicuramente in tema di lieder.

 

 

Io sulla terra, tu nel cielo,
vagabondiamo entrambi vigorosi e saldi:
io grave e triste, tu dolce e luminosa,
quale può esser mai la differenza?

Straniero, io vado errando di terra in terra,
del tutto senza patria, del tutto sconosciuto;
supero una montagna dopo l'altra, in una foresta e fuori,
mai e poi mai mi trovo proprio a casa.

Anche tu però vai errabonda su e giù
dalla culla in oriente alla tomba in occidente,
visitando paesi e poi lasciandoli,
ovunque ti trovi, sei però a casa.

Il cielo, in tutta la sua estensione senza fine,
è l'amata tua patria:
felice è colui che, ovunque egli vada,
si trovi pur sempre, sereno, sulla terra patria!



#2 fabio73

fabio73

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 531 Messaggi:
  • Città di residenzaMassa Carrara

Inviato 31 gennaio 2017 - 13:43

Grazie...interpreti?
Io adoro schubert..

#3 danielescarpetti

danielescarpetti

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 991 Messaggi:
  • Città di residenzaCastel San Pietro Terme

Inviato 31 gennaio 2017 - 21:29

Grazie...interpreti?
Io adoro schubert..

Un schubertiano dunque? :)

 

Roxana Herrera (soprano) e Anna Crexells (piano), queste le interpreti.



#4 fabio73

fabio73

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 531 Messaggi:
  • Città di residenzaMassa Carrara

Inviato 31 gennaio 2017 - 22:06

Direi Beethoveniano, schubertiano, chopiniano......mozartiano etc etc etc...
Suoni corposi e armonici...schubert e Beethoven ne hanno da vendere nonostante le differenze.
Grazie.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi