Vai al contenuto


Foto

Olivier Messiaen - Quatuor pour la fin du temps


  • Please log in to reply
4 replies to this topic

#1 Frank

Frank

    Veterano

  • Super Moderatore
  • 3.686 Messaggi:
  • Città di residenza-

Inviato 26 gennaio 2017 - 22:59

Ascolto "propedeutico"
 
Olivier Messiaen - Quatuor pour la fin du temps

 


Noi, esseri finiti, personificazioni di uno spirito infinito, siamo nati per avere insieme gioie e dolori; e si potrebbe quasi dire che i migliori di noi raggiungono la gioia attraverso la sofferenza” (L.V. Beethoven)

#2 Ettore

Ettore

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 377 Messaggi:
  • Città di residenza-

Inviato 27 gennaio 2017 - 00:01

"Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola la chiama menzogna, è un delinquente."
(Bertolt Brecht)

 

 

Allega File(s)

  • Allega file  1.jpg   63,49Kilo Bytes   0 Numero di downloads


#3 fabio73

fabio73

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 560 Messaggi:
  • Città di residenzaMassa Carrara

Inviato 27 gennaio 2017 - 22:27

Sto ascoltando da stamani e sono meravigliato.
Voglio ascoltare ancora e attentamente...magari poi se ne discute..
Sono brani incredibili...e poi nuovi per me...infatti sono rimasto sbalordito da come certi impasti armonici, ritmici e...soprattutto di tensione abbiano fatto subito presa emozionandomi...insomma..non me lo aspettavo..
Questa musica in genere ha bisogno di riflessione...invece..mi è risultata molto naturale.
Poche note al canto...il piano al basso...incredibile..vera,ente toccante.
Grazie Frank.

P.S. C'è una parte di un lirismo unico...e poi un passo in cui clarino e archi assieme al piano danno un senso profondo.di suono d'organo...un accordo..

#4 Kappa

Kappa

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 146 Messaggi:
  • Città di residenza-

Inviato 30 gennaio 2017 - 11:48

Fabio, sai che è stato composto fra il 1940/1941 nel campo di concentramento di Görlitz e dedicato all'Apocalisse?

C'è un mondo dietro quest opera e in tutta l'opera di Messiaen



#5 fabio73

fabio73

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 560 Messaggi:
  • Città di residenzaMassa Carrara

Inviato 30 gennaio 2017 - 12:25

Si sì ..leggevo anche di quando fu suonato per la prima volta.
Direi comunque un capolavoro, incredibile.
Grazie.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi