Jump to content
Piano Concerto - Forum pianoforte

Simone

Membro
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutrale

About Simone

  • Rank
    Nuovo Iscritto

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città di residenza
    Treviso
  1. Visto che può essere d’aiuto posto la soluzione, premetto che non l’ho trovata io e non l’ho fatto da me, bensì un professionista molto in gamba. Praticamente i martelli erano troppo impaccati e quindi andavano a creare quel rumore metallico, praticamente li ha punzecchiati con uno strumento con degli aghi in modo da creare degli spazi di aria all’interno dei martelletti, non tutti sono stati passati solo quelli fuori tonalità.😉
  2. Ok grazie, io riesco a verificare se è un discostamento del rivestimento del rame? Come si fa a vedere?
  3. Buongiorno a tutti, sono un neofita e sto seguendo un corso di piano, possiedo un pianoforte verticale Yamaha ed ho un problema con una nota, il LA che è posto nell’ultimo spazio della chiave di basso, il tasto 25 per capirci. Quando lo suono produce un suono metallico che mi infastidisce negli esercizi, ho provato a capire da dove viene e sembrano essere le due corde, a me sembrano integre però. Il suono metallico non lo fa solo se suono “accarezzando il tasto”. A questo punto credo sia una regolazione mal fatta da me quando ho sostituito le cordicelle che in questi pianoforti si rompono. Grazie in anticipo dell’aiuto Simone
  4. Ok, per farlo che procedura devo adottare? Li avvicino col dito? Perché battendo il tasto toccano ma poi si allontanano di un po’.
  5. Si sono tutti al loro posto come numerazione però un po’ di lasco prima di serrare del tutto la vite lo hanno, per cui potrebbe essere che qualche martello non batta dove batteva prima. Non so se è un problema questo, montandoli qualcuno nel movimento toccava l’altro per cui, piano piano li ho fissati in modo non si toccassero.
  6. Grazie a tutti, allora oggi ho acquistato del filo di cotone grosso come quello originale , nero (poco importa il colore quello c’era). Sono riuscito a fare il lavoro su tutte le forchette, poiché erano tutte rotte, si scioglievano in mano boh, soltanto che mi è sfuggito un vostro consiglio importante ed ora non so come fare, siccome erano da cambiare tutti i cordini, ho cominciato dagli alti e li ho smontati tutti al posto di fare uno si ed uno no, ed ora non so se i martelli sono centrati correttamente, nel mio non vi era la carta per il centraggio Martelli. Allego delle foto del lavoro, il cordino l’ho fissato con colla vinilica per legno e cotone.
  7. Ciao a tutti, sono da poco possessore di un piano Yamaha SU-118C il quale mi è stato regalato, credo sia dei primissimi anni 80 se non più vecchio, ho lo stesso problema alle cordicelle, praticamente si sono polverizzate. Potreste aiutarmi a reperire la corda di cotone per ripristinarle? Ho inserito delle foto del piano dopo il restauro estetico fatto da me, era preso malissimo 😂 grazie per l’aiuto
  8. Buongiorno a tutti sono Simone e da poco mi è stato regalato un piano yamaha SU-118C piano piano lo sto sistemando perché ha la sua età ed è stato trascurato.
×
×
  • Create New...