Vai al contenuto


Foto

Contrappunto cubano


  • Please log in to reply
3 replies to this topic

#1 micamahler

micamahler

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 420 Messaggi:
  • Città di residenzaVal Maira

Inviato 25 dicembre 2016 - 12:02

Un bell'esempio di musica condivisa

 

 

 

https://en.wikipedia.../wiki/Guaguancó

 

 

 

 

 

 



#2 micamahler

micamahler

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 420 Messaggi:
  • Città di residenzaVal Maira

Inviato 25 dicembre 2016 - 22:49

Aggiungo qualcosa: il ritmo alla base è la rumba clave (quella appunto suonata con le clave) che rappresenta lo scheletro ritmico su cui viene costruito tutto il resto. Scheletro ritmico non sempre presente, a volte semplicemente sotteso! 

Più famosa della rumba clave è il son clave (conosciuto anche come Bo Diddley's beat) che è presente nella musica cubana e ha ovvi (ma non semplici) legami con la musica africana. L'aspetto ritmico della musica sud americana mi ha sempre affascinato, un libro interessante sull'argomento l'ha scritto Rebeca Mauleon (moglie di Santana)

 

https://en.wikipedia...iki/Cuban_rumba

https://en.wikipedia.../Clave_(rhythm)



#3 Frank

Frank

    Veterano

  • Super Moderatore
  • 3.546 Messaggi:
  • Città di residenza-

Inviato 27 dicembre 2016 - 10:03

Con queste strutture ritmiche si possono fare cose interessanti ;)


Noi, esseri finiti, personificazioni di uno spirito infinito, siamo nati per avere insieme gioie e dolori; e si potrebbe quasi dire che i migliori di noi raggiungono la gioia attraverso la sofferenza” (L.V. Beethoven)

#4 micamahler

micamahler

    Membro Avanzato

  • Membro
  • 420 Messaggi:
  • Città di residenzaVal Maira

Inviato 28 dicembre 2016 - 09:31

Altrochè! Pensarli come ritmi retrogradabili o come scheletro ritmico di una struttura... Nella loro semplicità possono secondo me davvero esprimere molto (se trattati per bene e non in modo semplicistico o ridondante)






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi